Blog

Yontoo.1 è un nuovo cavallo di Troia per Mac

Chiudete i boccaporti, scappate sulle colline più alte, una nuova minaccia per Mac si nasconde nel tempestoso mare di Internet: è stato scoperto un inedito malware chiamato Trojan.Yontoo.1, individuato dai russi di Dr.Web, gli stessi che lo scorso anno hanno identificato Flashback.   Come sempre, quando si parla di malware per OS X, il pericolo più grande viene dal comportamento dell’utente. Infatti, per poter essere infettati da Yontoo bisogna visitare una pagina Web appositamente realizzata che offre l’allettante possibilità di visualizzare film, quindi una volta cliccato sul link del file (nella foto d’esempio il film “Tutti i santi giorni” di Paolo Virzì), appare un messaggio che  avvisa che è necessario scaricare un plug-in da una pagina Web. Naturalmente il plug-in non è altro che Trojan.Yontoo.1.   Yontoo plug in   Secondo quanto riferito da Dr.Web,...

Apple rilascia iOS 6.1.3 per chiudere una falla di sicurezza e il jailbreak

Apple ha rilasciato iOS 6.1.3 per porre rimedio ad un bug che consentiva di accedere alla rubrica indirizzi e alle foto dell’iPhone anche se era stato impostato il codice di blocco. L’update migliora anche le mappe del Giappone e impedisce di effettuare il jailbreak con Evasion. Come di consueto, è possibile effettuare l’update direttamente dal dispositivo (Over The Air) scaricando solo il codice aggiornato oppure tramite iTunes, ma in questo caso si effettua il download di tutto il sistema operativo 6.1.3. IOS 6 1 3  ...

iOS 6.1.2: come risolvere il problema del durata della batteria

  Alcuni utenti segnalano un peggioramento della durata dell’autonomia della batteria dell’iPhone dopo l’aggiornamento a iOS 6.1.2. Personalmente non ho notato questo calo di prestazioni della batteria, tuttavia se riscontrate questo problema potete provare a seguire la procedura che con iOS 6.0 ha risolto il problema a molti (repetita iuvant): lanciate l’app Impostazioni e andate in Generali/Ripristina e selezionate Ripristina impostazioni. Questa opzione non elimina i contenuti (musica, video, foto o applicazioni), quindi non perderete nulla di importante. L’iPhone effettuerà un riavvio, quindi dovete reinserire diverse impostazioni personalizzate, come la password per il collegamento alla rete Wi-Fi e i dati iCloud. Utilizzate l’iPhone fino a scaricare completamente la batteria. Poi, collegatelo al caricabatteria e senza usare il telefono attendente che la carica arrivi al 100%. Se non vedete la percentuale...

Apple aggiorna l’Apple TV con un chip più efficiente, sono iniziate le prove per l’iWatch?

IWatch concept Apple ha “silenziosamente” aggiornato l’Apple TV terza generazione con un processore A5 dotato di una nuova circuteria che consente una migliore efficienza dal punto di vista del consumo energetico. Infatti, il chip con architettura ARM in dotazione con la  ”vecchia” Apple TV aveva un consumo già bassissimo di 1,6W, la “nuova” versione invece consuma 800mW, cioè esattamente la metà. Ma in realtà la notizia non è questa. Per un dispositivo con l’Apple TV questa migliore efficienza energetica si traduce per l’utente in un risparmio in bolletta di pochi centesimi all’anno. Allora perché Apple si è “scomodata” a produrre un processore tutto nuovo? È da scartare l’ipotesi che questo chip possa essere utilizzato per il tanto chiacchierato “iPhone economico”, perché non si tratta di un dual-core, ma di un single-core, quindi con...

Aggiornamento firmware per i MacBook Pro Retina

  Apple ha rilasciato SMC Update 1.1, un aggiornamento firmware destinato ai proprietari dei MacBook Pro Retina che risolve due problemi: il primo riguarda le ventole costantemente in funzione anche quando non necessario, oggetto di numerose segnalazioni sul forum di discussione di Cupertino; il secondo è relativo alla velocità del framerate quando si utilizzando videogame che impegnano intensivamente il processore sui modelli da 15 pollici. Come per ogni aggiornamento firmware, è necessario che il portatile sia collegato al caricabatteria da rete e non bisogna interrompere il processo di installazione. MacBook Pro Retina SMC Update v1.1, che pesa appena 504KB, richiede OS X 10.7.5 o OS X 10.8.2....

Apple rilascia OS X 10.8.3 Mountain Lion con Safari 6.0.3 aggiornato

Mountain Lion Dopo 13 versioni beta di sviluppo (un vero e proprio record) Apple ha reso disponibile OS X 10.8.3 Mountain Lion. L’update, che si può scaricare tramite Aggiornamento Software del Mac App Store, introduce qualche nuova fusione e risolve un certo numero di problemi. Tra le novità, è stato aggiunto il supporto Boot Camp per installare Windows 8 e per gli iMac con Fusion Drive da 3TB (prima non era possibile utilizzare Boot Camp); inoltre adesso è possibile utilizzare le carte regalo del Mac App Store scansionando il codice con l’iSight. L’aggiornamento risolve il problema dell’audio intermittente sui Mac 2011, lo strano bug che causava il crash delle applicazioni scrivendo “File:///” (senza le virgolette), ora è possibile utilizzare certi plugin con Logic Pro e stampare le schede di Contatti. L’update...

iMac da 27”, i tempi di spedizione non migliorano, anzi peggiorano

Continuano a salire i tempi di consegna per gli iMac: Su Apple Store ora vanno fino ad un mese e mezzo. Per ora non si materializzano le voci sulla risoluzione dei problemi di approvvigionamento dei display.

I tempi per la spedizione dei nuovi iMac non migliorano e, anzi, aumentano e su Apple Store arrivano in “4-6 settimane” per l’iMac da 27”. L'aumento dei tempi per la versione "top" fa seguito a un precedente e parallelo aumento dei tempi di consegna del modello da 21 pollici, che poco dopo Natale aveva visto balzare i tempi di spedizione a 3-4 settimane (dopo essere scesi a 7-10 giorni.) Potrebbe trattarsi ancora degli effetti di problemi connessi alla produzione dei pannelli che, lo ricordiamo, sono basati su una nuova tecnologia in-plane switching (IPS), che riduce i riflessi della luce...